L'erba è maggiore

L'erba è maggiore

Non è un segreto, gli occhiali da sole in legno sono una tendenza, uno che speriamo sia qui per rimanere. La stragrande maggioranza degli occhiali da sole prodotti sono realizzati in plastica monouso. Mentre amiamo vedere il passaggio del mercato verso look più ecologici, vale la pena notare che non tutti gli occhiali da sole in legno sono creati uguali.

I veri legni duri, come ciliegio, quercia o noce impiegano anni per crescere, e una volta raccolta la pianta viene uccisa. Tutto naturale? Sicuro. Sostenibile? Non proprio. E mentre la condizione delle piante in via di estinzione è meno pubblicizzata di quella degli animali, è ancora di fondamentale importanza proteggere queste specie rare. L'industria degli occhiali da sole è spesso in errore, in particolare, per l'uso di quercia giapponese, Zebrawood e molti tipi di palissandro ed ebano nelle montature per occhiali da sole in legno. Se non sei sicuro, puoi dare un'occhiata a questo elenco qui di boschi ristretti e in via di estinzione.

Quindi sì, sappiamo che tecnicamente parlando il bambù non è un legno, è un'erba, ma continueremo a registrare per dire che il bambù produce i migliori occhiali da sole in legno. Perché? Così. Molti. Motivi. Ma la versione TL; DR è questa: la raccolta del bambù non uccide la pianta più che falciare il prato uccide l'erba. Ciò significa che l'uso del bambù per prodotti in legno come gli occhiali da sole non porta a un compromesso tra la vita della pianta e il prodotto.