Panda Panda Panda Panda

Panda Panda Panda Panda

Stimiamo che circa un terzo del traffico che arriva sul nostro sito è in realtà alla ricerca di informazioni sui panda e non sul tipo di occhiali ecologici in legno.

Troveremmo scoraggiante, tranne per il fatto che Giant Panda Bears (o Ailuropoda Melanoleuca) sono davvero fantastici e quando a Roma ...

Quindi, cosa sappiamo di Panda Bears? Per molto tempo, questi adorabili orsi in bianco e nero sono stati estinti ed estremamente in pericolo. Per fortuna, attraverso il duro lavoro di zoo e organizzazioni come il WWF, a partire dal 2016 il panda è stato ufficialmente aggiornato da una specie in pericolo di estinzione! Al momento della stesura, ci sono circa 2000 panda che vivono allo stato brado.

I panda sono originari delle foreste miste di bambù del sud-ovest della Cina e tendono a vivere principalmente nelle alte montagne occidentali. Notoriamente, la loro dieta consiste quasi interamente di bambù. Come fonte di cibo, il bambù è piuttosto terribile quando si tratta di cose come vitamine, sostanze nutritive e calorie, quindi questi orsi devono consumare tra i 26 e gli 84 chili al giorno. È un sacco di bambù e spiega perché gli habitat in diminuzione sono una tale minaccia per queste creature. I panda hanno estrema difficoltà a riprodursi in cattività, il che ha aggiunto ulteriori complicazioni agli sforzi per salvare la specie. I panda neonati hanno all'incirca le dimensioni di un panetto di burro o 1/900 di quelli dei loro genitori. Da adulti, raggiungeranno da qualche parte tra 220 e 300 libbre (che sono circa 367 - 550 paia di occhiali da sole panda tra l'altro).

Curiosità: gli scienziati non sono sicuri del perché l'orso panda abbia sviluppato i suoi iconici segni in bianco e nero.